Giuseppe Bernoni

    Blog del Dottor Giuseppe Bernoni

    CORONAVIRUS NEWS
    • OMS (Organizzazione mondiale della Sanità):

    o Sul sito dell’Oms è stata resa nota, attraverso un documento, la ricetta per preparare il disinfettante per le mani ‘fai da te’. Nella fattispecie, per preparare 10 litri di liquido, bisogna munirsi di alcol etilico, glicerina e acqua ossigenata, diluite con acqua distillata (in alternativa acqua fatta bollire e poi raffreddare).

    o Il mondo “semplicemente non è pronto” per fronteggiare la diffusione dell’epidemia di coronavirus: è l’avvertimento del capo missione dell’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) in Cina. Quanto all’Italia, “le misure che sono state prese vanno nella direzione giusta”, ha detto Valter Ricciardi, dell’Oms, da oggi consulente del ministro della Salute Speranza.

    • ENAC: Alla luce dell’aumento del numero dei Paesi che negli ultimi giorni hanno disposto prescrizioni di ingresso nei propri territori ai passeggeri provenienti dall’Italia, a causa della diffusione del COVID19 (Coronavirus), l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile consiglia a coloro che stanno per intraprendere un viaggio aereo di consultare preventivamente i siti: Viaggiare Sicuri dell’Unità di Crisi della Farnesina e Ministero della Salute – sezione dedicata al nuovo coronavirus COVID19.e a contattare la compagnia aerea di riferimento per verificare l’effettiva operatività del proprio volo.

    • BUFFETT: Il coronavirus è una “cosa terribile” ma l’epidemia in atto “non modifica” le ottimistiche previsioni sull’andamento dei titoli azionari nel lungo periodo ed è la più importante sfida che imprese ed economia statunitensi devono affrontare.

    • MODA: Da Armani a Tod’s uffici chiusi e lavoro in modalità remota al fine di limitare i rischi per la salute.

    • SMARTWORKING o Banche e imprese hanno scelto oltre a mascherine disinfettanti, lo smartworking, anche parziale. o Il Virus impone alle aziende l’aggiornamento del documento di valutazione dei rischi (Duvri) per la presenza del nuovo rischio biologico , nonché la fornitura dei dispositivi di protezione individuali (mascherine). o Smart working “ liberalizzato” per avvocati e segretarie, stop alle trasferte, bonus ai dipendenti per evitare gli spostamenti con i mezzi pubblici, tanto Skype ed evitare riunioni in presenza in ufficio

    • TASSE: Sospesi mutui, tasse e bollette, oltre all’adozione della CIG per le imprese della zona rossa, sia per i dipendenti pubblici che privati.

    • SALONE DEL MOBILE: la fiera prevista il prossimo Aprile viene rimandata a Giugno.

    • ALBERGHI E RISTORANTI: Il settore dei pubblici esercizi sta già perdendo 3 milioni di euro al giorno. Non c’è neanche l’umore giusto per fare movida. Epam-Confcommercio è in contatto costante con gli associati, stima già un crollo del 45-50% di fatturato.

    • SCIENZIATI : Il virus divide la comunità scientifica. Secondo la Direttrice responsabile di Macrobiologia clinica, virologia e diagnostica bioemergenze dell’Ospedale Sacco: “si è scambiata un’infezione appena più seria di un’influenza per una pandemia letale. Non è cosi, a me sembra una follia, abbassate i toni. “

    • COME RICONOSCERLO:
    • 1) sintomi indistinguibili da quelli dell’influenza; • 2) non esistono test fai da te. • 3) il contagio avviene tramite le goccioline esalate con il respiro o espulse con tosse e starnuti di chi è malato. • 4) non è chiaro come ci si ammala, • 5) il tempo di incubazione medio è di 6 giorni ( ma variano da 3 a 12) ; • 6) rischia chi ha altre malattie importanti, soprattutto cardiache, renali o diabete; • 7) non c’è modo di prevenire l’infezione, se non stare lontano da fonti di contagio • 8) il virus antinfluenzale non è utile contro la nuova epidemia; • 9) più che la mascherina è utile lavarsi spesso le mani o usare liquidi disinfettanti o alcol che uccidono i microbi.

    • ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA 1) Due zone: la rossa comprende la bassa lodigiana e gialla per il resto della Lombardia; 2) la chiesa si è adeguata cancellando la messa in Duomo e nelle parrocchie, chiude oratori e nella cattedrale ammette solo i fedeli che vogliono pregare; 3) scuole chiuse ( circa 400mila studenti) e sospese le attività negli atenei; 4) pub, bar e discoteche chiusi nella serata, off limits cinema, teatri e musei, aperti solo gli uffici pubblici.

    • PERCHE’ IL NORD? E’ coinvolta la zona del Paese dove è più alto il volume di persone che si spostano per lavoro da e per la Cina per ragioni economiche e commerciali., ma anche dove migliaia di persone si muovono a livello territoriale (pendolari).

    • VACCINO: È una sfida contro il tempo, quella del vaccino per il coronavirus, con i colossi planetari dell’industria farmaceutica in campo. E pur in coda alla classifica mondiale dei contagi, con soli 53 casi, potrebbero essere gli Usa a vincerla. La statunitense Moderna Pharmaceuticals annuncia i primi test sugli esseri umani. Ma in campo ci sono anche Inovio, Johnson & Johnson, GlaxoSmithKline e Sanofi.

    • USA
    Negli Stati Uniti la crisi non è ancora scoppiata perché non hanno fatto i controlli. Con i costi elevati del sistema sanitario, gli americani si recano dal medico o al pronto soccorso solo se davvero stanno male. La sensazione è che nelle grandi aree urbane il virus covi sotto la cenere.
    I casi di coronavirus confermati in cittadini americani sono finora 71: intanto si aspetta una diffusione elevata del virus negli Stati Uniti ed aziende, scuole e comunità americane sono invitate a prepararsi per potenziali focolai; il responsabile dell’Ufficio budget della Casa Bianca ha inviato al Congresso la richiesta di uno stanziamento di emergenza da 2,5 miliardi di dollari, che comprende anche 1 miliardo di dollari per lo sviluppo di un vaccino. L’opposizione ritiene non sufficiente la cifra richiesta.

    DAL MONDO DEL CALCIO

    INTER: Disponibile sul sito di Amazon il brand store del club di calcio , con anche una selezione di capi in vendita in esclusiva sullo shop dell’e-commerce.

    LAZIO: vola in classifica e in borsa dove raggiunge nella settimana scorsa circa 2,04 € ad azione, livello mai raggiunto dopo il 2004.

    JUVENTUS: il crollo della Borsa di Milano causa coronavirus e la presentazione della semestrale pubblicata a borsa chiusa affossano il titolo della società bianconera, una semestrale con una perdita di 50,3 milioni.

    NOTIZIE VARIE
    MUSICA: L’uso della musica nell’ambito medico, dell’educazione e in ogni ambito del quotidiano, è uno strumento utile per migliorare la qualità della vita.

    SCIOPERO AEREO DEL 25 FEBBRAIO: REVOCATO
    Lo sciopero del trasporto aereo previsto per martedì 25 febbraio è stato rinviato a data da destinarsi dalla Commissione di Garanzia sugli scioperi.

    CORONAVIRUS NEWS

    • SMART WORKING: L’emergenza Coronavirus spinge in queste ore molte aziende a chiedere a parte dei loro dipendenti di lavorare da remoto, cioè da casa, applicando quindi lo smart working, il lavoro agile. E pubblicato in G:U il decreto del 23 febbraio 2020 per facilitare l’avvio di tali pratiche subito, senza vincoli di accordi aziendali in genere previsti in questi casi.: il decreto riguarda solo le zone “rosse”, quelle indicate come focolaio di virus e isolate.

    • GIOCHI DI TOKIO: l’imperatore ha dichiarato di attenderle con entusiasmo, ma di essere preoccupato per l’espansione del virus.

    • FIERE: Sospesa la fiera dell’occhialeria, considerata tra le più importanti al mondo, timori ora per il Salone del Mobile . crollo degli affari turistici e boom di disdette.

    • USA: accusano la Russia di essere dietro una massiccia campagna di disinformazione sul virus, creato dagli USA per fare una guerra economica con la Cina.

    • GLI ALTRI PAESI VERSO L’ITALIA: Dopo giorni spesi a dibattere sul da farsi rispetto agli asiatici e cinesi, adesso gli altri paesi nel mondo si interrogano su come comportarsi con gli italiani contagiati, vedi la Grecia e Croazia che hanno sospeso le gite scolastiche, la Francia che mette in quarantena chi ha passato le vacanze nel nord Italia e poi la Bosnia, Israele e Mauritius, mentre l’Austria per il momento non ha applicato restrizioni, così pure gli Stati Uniti che ci considerano un paese rischio 1 al contrario della Cina (rischio 4).

    • NORD E SUD ITALIA: Il cartello con la scritta “Non si affitta a settentrionali” per adesso gira soltanto sui social e sui gruppi WhatsApp dove tutti sono bravi a ironizzare con il virus degli altri. Però se va avanti così, prima o poi si rischia di trovarlo anche affisso su qualche portone di un paese qualsiasi al di sotto del Garigliano: gli indesiderati stavolta non arrivano dall’Africa, ma dalla Lombardia e dal Veneto.

    • OMS (organizzazione mondiale della sanità) : «L’aumento improvviso di casi in Italia, in Corea del Sud e in Iran è molto preoccupante. In compenso l’epidemia rallenta la sua corsa in Cina (sembra aver raggiunto il suo picco) anche se le persone contagiate sono più di 77mila e i morti superano i 2.500. La Cina, sostiene l’Oms, ha agito con grande velocità «evitando centinaia di migliaia di altri casi». E anche le misure decise da Italia e Corea del Sud vanno nella giusta direzione.

    • MEDIOORIENTE Ieri il Covid-19 ha raggiunto quattro nazioni in Medio Oriente: il Kuwait, il Bahrein, l’Iraq e l’Oman. Le persone che hanno contratto il virus venivano tutte dall’Iran dove sono stati registrati 61 casi e 12 decessi, anche se il regime nega.

    • TRIBUNALE MILANO: Rimane aperto e operativo, rinviate le udienze che coinvolgono avvocati residenti o dimoranti nelle zone contagiate.

    • MEZZI ATM: La stessa azienda ha annunciato che “stiamo svolgendo una sanificazione straordinaria quotidiana dei mezzi in circolazione, dai sostegni ai sedili a tutte le superfici di contatto, ma la collaborazione di ogni cittadino è fondamentale”, invitando i passeggeri a seguire “le dieci regole del ministero della Salute”.

    • FARMACIE: aperte e prese d ‘assalto alla ricerca di mascherini e disinfettanti

    DAL MONDO DELLE AZIENDE

    • PRADA: Prada annuncia l’arrivo di Raf Simons come co-direttore insieme a Miuccia Prada della Maison di moda italiana. Prada dimostra ancora di essere un marchio all’avanguardia scegliendo un designer visionario e geniale.

    • MACCAFERRI: la Procura di Bologna ha presentato istanza di fallimento per Seci, la holding che controlla il gruppo Maccaferri.

    • UBI BANCA: i Soci del “Patto dei Mille” avrebbero criticato l’offerta di scambio lanciata la settimana scorsa da Intesa Sanpaolo: sottovaluta significativamente il valore intrinseco del titolo UBI Banca e non considera adeguatamente le sue prospettive reddituali”, hanno rilevato, a livello industriale, le conseguenze negative sul capitale umano e sul ruolo centrale di UBI Banca quale storica banca del territorio”.

    • COIMA RES: Coima RES ha comunicato i risultati dell’esercizio 2019, chiuso con ricavi netti da locazione per 33,31 milioni di euro; in leggero peggioramento, invece, il margine operativo lordo, passato da 25,02 milioni a 23,45 milioni di euro. L’utile netto si è ridotto da 46,27 milioni e 31,97 milioni.

    • AMBIENTA SGR: il più grande fondo europeo di private equity focalizzato sulla sostenibilità, annuncia l’acquisizione del 100% di 1st Vision, leader in Nord America nella distribuzione di sistemi di machine vision e altri prodotti di imaging.

    • HSBC: Ha chiuso il 2019 con profitti in calo, possibili tagli per 35 mila addetti.

    • SATOR : la sgr attiva nel mondo del real estate italiano, fondata nel 2008 e controllata da Sator Equity Fund, partecipata dai Flli Puri Negri e Cassa Nazionale del Notariato potrebbe passare di mano e fare capo a Carlo Puri Negri.

    DALLA CASSAZIONE
    • L’ufficio delle entrate legittimato a procedere all’accertamento è quello del luogo indicato nella dichiarazione dei redditi dal contribuente come domicilio fiscale.
    • La Camera di commercio può sanzionare il sindaco che non registra la cessazione dall’incarico dell’amministratore entro il termine di 30 giorni.
    • È valido l’accertamento Irpef a carico del socio della piccola srl motivato sui redditi presunti dell’impresa
    • Lo Studio Associato può costituirsi in giudizio per i crediti relativi alle prestazioni svolte dai singoli professionisti
    • Commette il delitto di autoriciclaggio l’imprenditore che riceve per contanti le somme precedentemente bonificate a seguito della contabilizzazione di false fatture.
    • La destinazione dei beni in un deposito non dichiarato di pertinenza dell’impresa non dà luogo a presunzione di avvenuta cessione, se il passaggio è accompagnato da particolari modalità di tenuta della contabilità: annotazioni in appositi registri e comportamenti concludenti tenuti dal contribuente da cui desumere il luogo di destinazione degli stessi beni.

    Il DECALOGO ANTIVIRUS: (MINISTERO DELLA SALUTE )
    1. Lavati spesso le mani.
    2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute.
    3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani.
    4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci.
    5. Non prendere farmaci antivirali, né antibiotici a meno che siano prescritti dal medico.
    6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.
    7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate.
    8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi.
    9. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus-
    10. Contatta il numero verde 1500 per maggiori informazioni.

    CORONAVIRUS NEWS:
    • l’allarme si è spostato in Corea del Sud, diventata il centro dell’emergenza , dopo la Cinaé
    • Per l’Oms seppure in calo i casi riportati dalle autorità cinesi e sicuramente una notizia positiva, ma troppo presto per fare previsioni sugli sviluppi. La preoccupazione ora è l’Africa, dove non ci sono chiari contatti con la Cina.
    • La Casa bianca sarebbe seriamente preoccupata per il rischio che una diffusione del virus negli USA possa sfuggire al controllo e possa gettare ombre sulla campagna elettorale presidenziale.
    • Il nord Italia teme la grande frenata , si faranno i conti economici, si prevede la perdita di 18 milioni al giorno.
    • I contagi in Italia sono un mistero, legami incerti con la Cina, cosi parla il direttore dell’organizzazione mondiale della sanità (OMS)
    • Il Sindaco di Milano consiglia di ridurre la socialità, intanto si chiude il Duomo, il Teatro la Scala, le università e scuole delle regioni del Nord.

    COMMERCIALISTI: LA RICHIESTA DEL CNDCEC
    Sospendere i versamenti e gli adempimenti tributari per i contribuenti e i professionisti che abbiamo la sede dell’attività oppure la residenza nelle zone in quarantena.

    BUFFETT: COME INVESTIRA’ I 128 MILIARDI DI DOLLARI DI CASSA
    Berkshire Hathaway è un conglomerato da oltre 560 miliardi di dollari, costruito da Buffett. Ha pubblicato la trimestrale chiusa con un netto di 29,2 miliardi di dollari, cifra che porta i profitti del 2019 a 81,4 miliardi. A Wall Street cresce l’attesa per l’utilizzo dei 128 miliardi di cassa.

    DIESEL E LA SFILATA SOSTENIBILE DI RENZO ROSSO
    La prima di una nuova serie di collezioni di abbigliamento all’insegna della sostenibilità e del riciclo. Per questo primo lancio è uno dei marchi del passato dello storico gruppo, 55DSL, a essere riproposto in una veste tutta nuova.

    CUNEO FISCALE VERSO QUOTA 36 MILIARDI ? (FMI)
    Sui redditi da lavoro in Italia è alto, al 47,9% rispetto ad una media europea del 41,8%. Una riduzione di 4,5 punti percentuali del cuneo costerebbe circa 2 % del PIL, 36 miliardi di euro., secondo il Fondo monetario internazionale

    ALITALIA CANCELLA VOLI PER LO SCIOPERO _MARTEDI 25 FEBBRAIO
    Ha cancellato circa 350 voli per lo sciopero dei controlli e del settore Trasporto aereo proclamato dai sindacati per il 25 febbraio.

    MILANO MALPENSA IN 10 MINUTI ENTRO 6 ANNI
    I viaggiatori potrebbero arrivare dall’aeroporto di Malpensa al centro di Milano in appena 10 minuti con il treno a levitazione magnetica passiva Hyperloop. È stato infatti annunciato lo studio di fattibilità che, una volta completato, ci rivelerà maggiori dettagli su tempi e costi per la realizzazione dell’opera.

    MORGAN STANLEY: LA PIU GRANDE ACQUISIZIONE
    Morgan Stanley acquisisce per 13 miliardi di dollari E-Trade, una delle piattaforme di trading online più famose al mondo. Oltre ad aver attirato l’attenzione di Wall Street, l’operazione infatti è la più grande acquisizione mai realizzata dalla crisi finanziaria americana scoppiata a causa dei mutui subprime.

    AIRITALY: IL GOVERNO VUOLE IL CONCORDATO
    Nei negoziati il Governo ha proposto il cambio da procedura di liquidazione in bonis, a procedura di concordato. Questo permetterebbe di garantire gli ammortizzatori sociali ai lavoratori, che altrimenti sarebbero licenziati.

    CAP: LASCIA COME SPONSOR DELL’IDROSCALO
    Per capire se le acque dell’Idroscalo si calmeranno bisognerà aspettare qualche giorno. Quando si dovrebbero trovare tutti intorno a un tavolo per capire quale futuro potrà avere il «mare dei milanesi», dopo che lo sponsor più ricco dell’istituzione, il gruppo Cap, ha annunciato che non rinnoverà il contratto di sponsorizzazione alla naturale scadenza di fine anno. A meno che si discuta di una diversa progettualità nel medio-lungo periodo. Posizione che preoccupa (e molto) il cda della neonata istituzione che governa l’impianto, dato che verranno a mancare dal portafoglio quei 650 mila euro che Cap pagava ogni anno.

    AXA: CHIUDE IL 2019 IN RIALZO
    Il gruppo Axa ha chiuso il 2019 con un utile netto di 3,8 miliardi di euro, mettendo a segno un balzo dell’80% rispetto all’anno precedente. Il risultato operativo ha raggiunto quota 6,4 miliardi di euro, registrando una crescita del 4% su base annua, mentre i ricavi complessivi si sono attestati a 103,5% miliardi di euro (+1%). In Italia il gruppo assicurativo ha totalizzato una raccolta complessiva di 6,1 miliardi di euro, in crescita del 13%.

    CINA: TAGLIA ANCORA I TASSI PER FAR RIPARTIRE L’ECONOMIA
    La Banca centrale cinese continua a introdurre nuove misure di sostegno monetario a una economia messa in grave difficoltà dalla diffusione del coronavirus e dai drastici provvedimenti amministrativi per contenerla. Con una mossa ampiamente attesa e destinata a offrire supporto anche ai mercati azionari, la People’s Bank of China ha tagliato i principali tassi di riferimento sui prestiti per rendere più bassi i costi di finanziamento delle imprese.

    400 NOMINE IN 75 PARTECIPATE: TUTTE LE POLTRONE DA SPARTIRSI IN POCHE SETTIMANE
    Consigli di amministrazione e collegi sindacali, supervisory board o amministratori unici: sono 75 le società, controllate o partecipate dallo Stato, che vedranno scadere nel 2020 i propri vertici. Che, dunque, debbono essere rinnovati. La grande corsa agli incarichi è partita ufficialmente con la pubblicazione, sul sito del ministero dell’Economia, della lista delle società coinvolte.

    DAL MONDO DELLA MODA

    • PRADA E FENDI: IL TRIPUDIO DEL FEMMINILE
    Niente è più femminista del femminile. Ne sono convinte Miuccia Prada e Silvia Venturini Fendi, che a Milano Moda Donna il 20 febbraio hanno portato in passerella donne libere di giocare con i cliché del femminile, di riconoscere la loro forza nella delicatezza e nella leggerezza, di spogliarsi delle imposizioni e delle censure.

    • FONDAZIONE PRADA
    Fondazione Prada presenta la mostra K nella sede di Milano dal 21 febbraio al 27 luglio. Questo progetto rimanda ai tre romanzi incompiuti di Franz Kafka (1883-1924) Amerika (America) , Der Prozess (Il processo) e Das Schloss (Il castello) pubblicati postumi tra il 1925 e il 1927.

    FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE: DEBITO ARGENTINO NON SOSTENIBILE
    Se l’Argentina riuscirà a evitare il nono default della propria storia, dovrà ringraziare il Fondo monetario internazionale. Proprio lo stesso Fmi che giudica ormai «insostenibile» il debito di Buenos Aires. Ma quella che suona come una condanna alla bancarotta, è in realtà il tentativo di evitare il peggio. L’organizzazione guidata da Kristalina Georgieva è esposta nei confronti del Paese sudamericano per 44 miliardi di dollari (6,5% del proprio capitale), ma per statuto non può praticare alcun tipo di haircut sulle somme prestate.

    CNDCEC: PER IL PRESIDENTE MIANI OCCORRE RISPETTO DELLA PROFESSIONE
    Per presidente dei dottori commercialisti la terza aliquota Irpef è incostituzionale ed espropiativa, quella del 38% che danneggia il ceto medio. Chiede al governo di concentrare l’annunciata riforma dell’Irpef sui redditi tra i 28 e i 55 mila euro, cui si applica l’aliquota: «L’obiettivo di un ridisegno dell’Irpef deve essere quello di rendere equo il prelievo tra le diverse tipologie di lavoratori e rendere semplice una normativa che risente ancora dell’impostazione di quasi 50 anni fa. Crediamo di poter svolgere un ruolo importante in tal senso grazie alla nostra esperienza e alla nostra professionalità. Del resto più del 75% delle entrate fiscali arriva attraverso l’assistenza dei commercialisti». L’appello di Miani ha trovato una sponda nel viceministro dell’economia, Antonio Misiani: «A nome del ministro ho proposto un patto per la riforma del sistema fiscale: riteniamo che, più che con i professori, il confronto con i commercialisti che sono sul campo ogni giorno ad assistere i contribuenti sia fondamentale».

    UBI BANCA: I SOCI STORICI DICONO NO
    I soci storici di Ubi alzano le barricate contro l’offerta lanciata da Intesa Sanpaolo: «Ostile, non concordata, non coerente con i valori impliciti di Ubi e dunque inaccettabile», l’hanno bocciata i soci industriali riuniti nel Comitato azionisti di riferimento (fondazioni Cr Cuneo, Banca Monte di Lombardia e famiglie Bombassei, Bosatelli, Andreoletti, Gussalli Beretta, Pilenga e Radici per complessivi 17,9% del capitale. Lunedì tocca agli altri due patti di soci Ubi: il «Patto dei mille», di area bergamasca, (1,6%), e il «Sindacato azionisti», con soci di area bresciana (compreso ex presidente di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli, e poi Lucchini, Folonari, Camadini, Rampinelli Rota, che vale l’8,37%).

    CONFCOMMERCIO IN UNDICI ANNI HANNO CHIUSO I BATTENTI QUASI 70 MILA NEGOZI
    I centri storici delle città italiane hanno cambiato volto: tra 2008 e il 2019 il commercio al dettaglio in sede fissa è calato del 14,3% (-15,3% nei centri storici del Sud e -13,7% in quelli del Nord). A lanciare l’allarme è l’Ufficio studi di Confcommercio che ha fotografato la demografia d’impresa nelle città italiane. Tra il 2012 e il 2019 sono invece aumentate del 27,1% le imprese straniere del commercio, mentre quelle italiane sono calate del 5,6%. Alcuni comuni in Italia rischiano il declino commerciale.

    BANCHE ITALIANE: IL RISIKO DEI RIASSETTI NAZIONALI
    L’effetto più immediato della mossa di Intesa Sanpaolo è aver aperto ma anche immediatamente congelato il risiko bancario, almeno per il momento. L’offerta pubblica di scambio lanciata a sorpresa lunedì notte su Ubi ha coinvolto ben tre dei quattro-cinque potenziali protagonisti delle aggregazioni bancarie, ovvero Bper, Unipol e la stessa Ubi, lasciando il quarto, Banco Bpm, con un bel dilemma, come risponderà alle sirene del risiko, perché, per essere polo aggregante, servono prede. Mentre sullo sfondo resta Mps, i cui destini sono ancora tutti da definire, con rinnovo del board ad aprile e la chiusura della trattativa con la commissione europea per i npl.
    UBI: FRENA SU OFFERTA INTESA
    I Soci storici puntano a strappare condizioni più generose, il CDA della banca prende tempo e studia contromisure sull’ops di Intesa.

    TORINO : IL SALONE DEL LIBRO GUARDA ALL’AMBIENTE (DAL 14 AL 18 MAGGIO 2020)
    Altre forme di vita sul pianeta Salto. Inizia guardando al futuro la trentatreesima edizione del Salone del libro di Torino: il grande interrogativo su che cosa sarà del nostro pianeta, a un decennio dei traguardi fissati dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Il cambiamento climatico, la tutela della biodiversità, la tecnologia e i nuovi modelli economici e sociali saranno declinati attraverso letteratura, cinema, musica. I Paesi ospiti saranno Irlanda e Canada, regione ospite la Campania (l’inaugurazione affidata ai giovani musicisti dell’Orchestra Scarlatti Junior di Napoli).

    DAL MONDO DELLE AZIENDE
    • FERRERO: Cresce il fatturato di Ferrero(11,4 miliardi di euro, +6,2%), e aumentano i dipendenti. (36.372, 1,126 unità in più). Ferrero si conferma così al terzo posto al mondo tra le società del chocolate confectionary (dopo Mars e Mondelez) ma con un tasso di crescita che riduce le distanze e si conferma la strategia del gruppo basata sulle acquisizioni di nuovi marchi.
    • COCA COLA: Il Ministero della Salute ha richiamato alcuni lotti di Coca-Cola in bottiglia per la possibile presenza di “copri estranei”, molto pericolosi per la salute. Il motivo del richiamo, più specificamente, è la possibile presenza di filamenti di vetro nelle confezioni.

    • Alstom acquisterà la divisione ferroviaria di Bombardier (Transportation), per una cifra compresa tra 5,8 e 6,2 miliardi di euro. La società francese ha siglato un memorandum di intesa con Bombardier e Caisse de depot et placement du Quebec (Cdpq).

    • Ferrarini: in concordato, è passata in un anno da un utile di 2,4 milioni ad una perdita di quasi 160, il patrimonio netto ha perso circa 150 milioni. I creditori stoppano la famiglia e adesso arriva un piano alternativo con le banche.

    • Google: cambia rotta nella gestione dei difficili rapporti con gli editori di giornali: prende per la prima volta in considerazione di remunerare direttamente le case editrici per i contenuti utilizzati nei risultati del suo motore di ricerca.

    ITALIANI: FAME DI INFORMAZIONE
    C’è fame di notizie, c’è richiesta di un’informazione accurata, pensata, verificata, che sia un argine alle fake news. Per questo quasi quaranta milioni di lettori si informano abitualmente su quotidiani e periodici. Eppure le vendite dei giornali su carta o in versione digitale calano. Il motivo? Su 10 copie lette sei non vengono acquistate ma reperite in altro modo, più o meno lecitamente: il 30% circa degli italiani (15.759.000 lettori) sceglie uno dei principali quotidiani leggendolo su carta o su gli sfogliatori digitali generando un volume che supera i 23,7 milioni di letture.

    MILANO NEWS
    • al Politecnico: è nato un unico grande spazio dove si sono trasferiti tutti i laboratori di robotica. Cinquecento metri quadrati dove, a stretto contatto fra loro, i ricercatori sono al lavoro sulle nuove frontiere legate al controllo automobilistico, ai veicoli intelligenti, ai sistemi di robotica collaborativa, alle soluzioni che portano l’intelligenza artificiale nella terapia o l’assistenza di persone anziane, fragili o con disturbi neuromotori.
    • Fashion Hub: inaugurata per la prima volta, nel palazzo della Permanente (nella foto), la settimana della Moda Donna, che proseguirà fino a lunedì 24 febbraio per un totale di 188 appuntamenti. Sullo sfondo la paura per il coronavirus, con mille addetti ai lavori cinesi rimasti a casa, molti collegati on line.
    • Galleria Vittorio Emanuele la cifra basterebbe da sola a giustificare la nuova definizione di “ record” affibbiata alle due ultime aste in Galleria: 7,5 milioni di affitto offerti complessivamente da Fendi e Dior per sbarcare per la prima volta negli spazi d’oro con vista Ottagono. Grazie anche al meccanismo del cosiddetto incanto, Palazzo Marino riceve oltre 40 milioni all’anno dalla sua cassaforte: quasi 30 milioni in più macinati in dieci anni.

    DAL MONDO FISCALE
    1) Bonus Cultura : torna per chi ha compiuto 18 anni nel 2019, una carta elettronica del valore di 500 euro utilizzabile per acquistare biglietti per teatro, cinema, spettacoli dal vivo e museo, libri, musica registrata, nonché per sostenere i costi relativi a corsi di musica, teatro e lingua straniera
    2) Accertamento dall’Agenzia delle Entrate: oltre 40.000 imprese rischiano di subirlo e di pagare multe salatissime per aver fruito indebitamente dell’incentivo per l’acquisizione di software nell’ambito dei programmi di investimento in chiave Industria 4.0
    3) Residenze Svizzera: giro di vite, numerose revoche da parte dei funzionari dell’immigrazione della confederazione elvetica, ciò con possibili implicazioni fiscail per quegli italiani emigrati che rischieranno di dover pagare imposte in italia.
    4) Nessuna sanzione: per l’omessa o ritardata trasmissione dei corrispettivi relativi al secondo semestre 2019, purché venga regolarizzata entro il 30 aprile 2020, termine di presentazione della dichiarazione annuale IVA. A condizione, però che il mancato invio telematico dei dati degli incassi sia l’unica violazione ossia che l’imposta sia stata contabilizzata tempestivamente.
    5) Sgravi contributivi ( si chiama Io Lavoro): un anno di fino a un massimo di 8060 euro a chi assume giovani dai 16 anni in su nel corso di quest’anno
    6) Acquisto di auto elettrica: proposta di legge per prevedere una sgravio del 50% per: tetto massimo di spesa 45000 euro e potenza fino a 150 KW importo da corrispondere come detrazione fiscale, in cinque anni, ma solo se l’acquisto è contestuale alla rottamazione di un’auto (euro 4) o moto (euro 3)
    7) Utili colossi multinazionali: la riforma della tassazione degli utili dei colossi multinazionali pensata per il settore digitale potrebbe generare nel suo insieme fino al 4% in più di entrate da imposte, circa 100 miliardi di dollari ogni anno.
    8) Pacchetto crescita: di fronte alle difficoltà dell’industria manifatturiera nel 2020 in ambito governativo si è ricominciato a parlare di un nuovo «pacchetto crescita» da varare in Parlamento in tempi stretti. La novità più intrigante delle misure che, secondo le anticipazioni, dovrebbero comporlo riguarda il cosiddetto back reshoring ovvero il rientro in Italia delle produzioni che sono state delocalizzate in un passato più o meno recente.
    9) bonus facciate: la detrazione del interessa gli edifici esistenti di qualsiasi categoria catastale, non necessariamente abitazioni e non spetta per gli interventi effettuati durante la fase di costruzione immobile, né in caso di demolizione fabbricato e ricostruzione con la stessa volumetria (Agenzia delle Entrate)
    10) Londra negherà il permesso di lavoro o di soggiorno ad immigrati non qualificati o che non parlano inglese, da qualsiasi Paese provengano. Chiunque voglia trasferirsi nel paese dovra avere in tasca una buona offerta di impiego con un salario minimo di 25.600 sterline.

    Dal mondo tecnologico
    • L’Unione Europea delinea la strategia per la sovranità tecnologica ossia le linee guida del piano digitale di Bruxelles, il cui pilastro principale è la creazione di un mercato unico dei dati che dovrebbe contribuire alla crescita dei colossi digitali europei in grado di concorrere con i rivali americani e cinesi.
    • L’Agenzia delle Entrate del Giappone utilizzerà l’intelligenza artificiale per contrastare l’evasione fiscale delle multinazionali, ossia un nuovo sistema di ispezione fiscale per selezionare su quali società concentrare gli sforzi di indagine.

    UNIVERSITA’ CATTOLICA: AL VIA LA LAUREA IN MANAGEMENT SOSTENIBILE
    Il rettore ha annunciato il nuovo corso di laurea triennale in management per la sostenibilità in collaborazione con Robert F. Kennedy Human Rights Italia.

    GRANT THORNTON: RICAVI + 5,1% A LIVELLO GLOBALE
    Grant Thornton International Ltd, network mondiale che opera da oltre 100 anni con 56.000 persone in 140 nazioni dove offre servizi di assurance, tax e advisory ha annunciato un fatturato globale di 5,72 miliardi di dollari per l’esercizio chiuso al 30 settembre 2019, in crescita del 5,1% rispetto al 2018. Le società del gruppo in Italia sono cresciute dell’11%.

    CAMPARI: SPOSTA LA SEDE IN OLANDA
    Campari diventerà una società olandese anche se la residenza fiscale rimarrà in Italia: la proposta del cda di Davide Campari-Milano Spa di spostare la sede legale in Olanda è stata sottoposta agli azionisti. Le azioni resteranno quotate sull’Mta di Borsa Italiana e non è prevista alcuna riorganizzazione delle attività operative e gestionali. Al trasferimento in Olanda si accompagna il rafforzamento del voto maggiorato già in vigore.

    APPLE: COLPITA DAL CORONAVIRUS
    Apple è stata la prima azienda ad annunciare che non rispetterà le sue previsioni di vendita per il primo trimestre del 2020 a causa della crisi sanitaria internazionale provocata dal coronavirus Covid-19. L’azienda ha pubblicato un comunicato stampa ufficiale in cui si legge che i problemi sono due: L’offerta mondiale di iPhone sarà temporaneamente limitata, perché i siti di produzione stanno riprendendo più lentamente di quanto Apple si aspettasse e la domanda dei prodotti Apple in Cina ha risentito della situazione scatenata dal COVID-19.

    DAL MONDO DELLE DONNE
    • LE DONNE NEI CONSIGLI DI AMMINSITRAZIONE (OSSERVATORIO CERVED) Nei consigli di amministrazione sono passate da 170 a 811 in 12 anni. Nei collegi sindacali oggi sono il 41,6%, con 475 sindaci, nel 2012 erano il 13,4%. Ma nell’Italia del 2020 c’è ancora moltissimo da fare.
    • UN’ITALIANA IL VOLTO DELLA SCIENZA EUROPEA: Per la Banca centrale europea il volto simbolo della Giornata mondiale delle ragazze e delle donne nella scienza, proclamata dalle Nazioni Unite e patrocinata dall’Unesco, ha il viso di una giovane economista mantovana: Laura Parisi. La Bce ha scelto lei per omaggiare su twitter il valore delle donne che hanno dato un contribuito allo sviluppo scientifico.

    ROMA: LOUIS VUITTON APRE A FIUMICINO
    Louis Vuitton ha scelto l’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino per inaugurare la sua travel boutique più grande d’Europa, la prima in uno scalo italiano e la decima in tutto il mondo. Il nuovo negozio si trova nel Terminal T3, nel “tax free mall” da 10mila mq che Aeroporti di Roma ha voluto creare per offrire un’esperienza di luxury shopping.
    DAL MONDO PRIVACY

    • GDF: ISPEZIONI PRIVACY SULL’E-FATTURA
    • Gli intermediari dell’adempimento contabile-tributario sono compresi (commercialisti consulenti e tributaristi), assieme a organismi sanitari e imprese di food delivery, tra i soggetti su cui si appunterà l’attenzione delle indagini del garante della privacy e, per esso del Nucleo speciale tutela privacy della Gdf. A stabilirlo è il piano ispettivo del primo semestre 2020, ce ne sono in programma 80 fino a giugno 2020.

    • INDAGINE AGCOM-GARANTE PRIVACY:
    • Codici di condotta, diritto di opposizione contro lo strapotere degli algoritmi e portabilità dei dati grezzi (che sono ricalcolati dalle macchine e vanno a comporre masse enorme di informazioni): è la trilogia delle tutele contro i pericoli dei big data messa in campo dal regolamento Ue sulla protezione dei dati n. 2016/679 (Gdpr),

    CASSAZIONE NEWS

    • SOCI: È valido l’accertamento Irpef a carico del socio della piccola srl motivato sui redditi presunti dell’impresa. Il manager, infatti, non poteva ignorare il fatturato reale dell’ente.
    • SISTEMA CLIFO: Per dimostrare la sussistenza del reato di omessa dichiarazione, non può bastare avvalersi dell’elenco clienti e fornitori presente nell’anagrafe tributaria
    • OCCHI SPALANCATI ALLA GUIDA: Chi guida un veicolo deve prevedere anche comportamenti indisciplinati dei pedoni ed essere in grado di annullarne le conseguenze, salvo ovviamente casi estremi.
    • RIMBORSO SANDWICH: Ammissibilità del c.d. «ricorso-sandwich» quando, nonostante la tecnica del copia e incolla utilizzata per l’esposizione dei fatti, presenta un sufficiente sforzo di sintesi.

    CONSIGLIO D’EUROPA: PANAMA ENTRA NELLA BLACK LIST
    I ministri delle finanze dell’Ue durante l’incontro dell’Ecofin hanno approvato la nuova black list fiscale dei paesi non cooperativi. Sono stati aggiunti alla lista quattro paesi (Panama, Isole Cayman, Palau, e Seychelles) che non si sono adeguati ai principi di trasparenza fiscale richiesti entro i termini concordati. I paesi vanno così ad aggiungersi agli altri otto (Samoa americane, Figi, Guam, Samoa, Oman, Trinidad e Tobago, Vanuatu e le Isole Vergini americane) già inseriti nella lista e tuttora non conformi.

    SVIZZERA : IL NO PROFIT SIMBOLO DI RICICLAGGIO
    Svizzera, il no-profit rimane area ad altro rischio riciclaggio di denaro sporco e finanziamento al terrorismo. Ieri il Financial Action Task Force (Fatf) / Gruppo di azione finanziaria (Gafi) ha pubblicato il report «I progressi della Svizzera nel rafforzamento delle misure di lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo».

    BANCA INTESA : LANCIA OFFERTA SU UBI BANCA
    Banca Intesa ha lanciato una offerta pubblica di scambio volontario sulla totalità delle azioni di Ubi banca. Una operazione, non concordata ma nemmeno ostile, con Ubi che non commenta l’offerta, finalizzata a “consolidare la leadership” di Banca Intesa nel settore bancario con un gruppo in grado di realizzare utili superiori ai 6 miliardi di euro al 2022.

    BANCA CENTRALE CINESE: INNESTA LIQUIDITA’ NEL SISTEMA
    Ha immesso liquidità con una linea di credito a un anno da circa 30 miliardi di dollari, al tasso del 3,15%, al fine di allentare le pressioni sulle imprese provate dagli effetti dell’epidemia del coronavirus.

    GALWAY: CITTA’ DELLA CULTURA 2020
    Antico centro portuale arroccato sulla costa occidentale d’Irlanda, Galway è una città bohemienne consacrata alla musica tradizionale, alla poesia e al buon cibo. E’ una meta divertente e vibrante, imperdibile. Quest’anno è soprattutto la capitale europea della cultura: dal 2 febbraio ospiterà lungo le strade, nei teatri, nei pub e nella piazze quasi duemila manifestazioni per festeggiare la cultura gaelica.

    TRIESTE: PRIMO PORTO ITALIANO NEL 2019
    Si conferma primo porto italiano per tonnellaggio totale, 62 milioni di tonn movimentate a cui si aggiungono i 4 mln dello scalo di Monfalcone (Gorizia). Sono i dati relativi all’attività portuale 2019 diffusi oggi e che indicano un record storico nel numero di container, pari a 790.000 TEU (+9%) e un rafforzamento nel traffico ferroviario: 10.000 treni, con 210.000 camion tolti dalla strada.

    IMPRENDITORI : NON TROVANO PERSONE QUALIFICATE (CGIA)
    I nuovi posti di lavoro ci sono, ma mancano le persone da assumere. E i motivi sono, in parte la mancanza di candidati, in parte il fatto che a presentarsi sono persone non abbastanza qualificate (manca all’appello addirittura il 32,8% delle assunzioni previste).
    CONTO CORRENTE : ZERO SPESE PER REDDITI SOTTO I 18000 EURO
    E’ valido per chiunque abbia un reddito inferiore ai 18mila euro lordi, mentre per i redditi più bassi (inferiore ai 11.600 euro) è prevista anche l’esenzione del bollo.

    DAL MONDO DELLE AZIENDE
    • Idrobase (Padova): una classica multinazionale tascabile del made in Italy, nata nel 1986, con circa 13 milioni di fatturato, produce idropulitori professionali, impianti di sanificazione e raffrescamento. Riapre la fabbrica in Cina grazie ad un macchinario italiano per sanificare gli ambienti basato su una tecnologia Nasa (Coronavirus).
    • Edison: chiude il 2019 con ricavi a 8,2 miliardi di euro ed Ebitda a 587 milioni di euro. Il debito finanziario netto è calato a 516 milioni di euro da 581 milioni di euro all’1 gennaio 2019, nonostante le acquisizioni nelle rinnovabili.
    • Latteria Soresina: ha festeggiato recentemente 120 anni nella storica sede alla presenza di diverse autorità. La latteria ha un caveau di forme del valore di circa 180 milinoi, con una giacenza media di 14 mesi.
    • Huawei: il colosso cinese delle tlc, è stata accusata dal procuratore federale di Brooklyn, a New York, del reato di “criminalità organizzata”, per aver rubato segreti commerciali agli Usa.
    • Sportradar: la multinazionale svizzera avrebbe fatto un’offerta per Deltatre, il gruppo italiano delle statistiche e leader mondiali nelle statistiche e nella grafica per lo sport, valutato un miliardo di euro:
    • Bp: ha fissato un nuovo obiettivo per ridurre le emissioni di carbonio a zero , che riguarderà tutte le emissioni prodotte dalle operazioni della società su scala globale
    • Conad-Auchan: ha formalizzato la richiesta di cassa integrazione per il 50% della forza lavoro, 5323 dipendenti su un totale nazionale di 8873 nell’ambito del passaggio dei nagozi Auchan al gruppo Conad.
    • Gruppo Cremonini: continua la sua espansione. 25 milioni di investimento a Mosca per la creazione di una delle più grandi e moderne piattaforme di distribuzione per stoccaggio, commercializzazione e messa in vendita dei prodotti alimentari destinati alla ristorazione,
    • Sia –Swedbank: la principale banca svedese ha scelto il gruppo italiano per abilitare i pagamenti istantanei.

    MILANO NEWS
    • Fintech hub: nasce il primo polo a Milano, fondato da Plug & Play, azienda della Silincon Valley, fondatrice di open innovation al mondo, con oltre 14.000 startup nel solo 2019.
    • Olimpiadi 2026: il decreto è stato approvato dal CdM, composto da 17 articoli divisi in quattro capitoli che fissano i punti fermi della governance e delle quote dei soggetti che organizzeranno le grandi opere per i giochi invernali.
    • Lotta al Cancro: nasce Car T Unit, una rivoluzione per combattere il cancro (un reparto sulle più avanzate terapie cellulari contro il cancro, aperto all’ospedale Humanitas, composto da ematologi esperti in trapianti di cellule staminali, infermieri, neurologi, infettivologi, anestesisti).
    • Galleria Vittorio Emanuele: Rolex, la maison di orologeria occuperà due delle tre vetrine del negozio attualmente in uso a Stefanel. Il canone d’affitto annuo sarà di 875mila euro.

    BIG TECH AMERICANE: NEL MIRINO DELL’ANTITRUST
    Le «big five» americane dell’hi-tech finiscono nel mirino della Federal Trade Commission. L’Antitrust americana vuole vederci chiaro sulle acquisizioni degli ultimi anni e così ha chiesto ad Amazon, Apple, Facebook, Microsoft e Google informazioni sulle operazioni compiute dal 2010 a oggi.

    IMPRESA ITALIANA : NON È IN GRAN FORMA. SECONDO L’ISTAT
    Purtroppo le aziende italiane, sono ancora saldamente di natura familiare con una scarsa propensione agli investimenti, salvo quelli strutturali o di macchinari e molto bassi per la formazione, con l’eccezione di quella obbligatoria specifica dell’attività produttiva. Le imprese italiane sono sempre più orientate verso l’ambito dei servizi terziari, a scapito di industria e costruzioni.

    Il GOVERNO: VUOLE RENDERE PIU CHIARO IL LINGUAGGIO DELLA PA
    Il ministro della Pubblica amministrazione firma accordo tra il suo ministero e l’Accademia della Crusca, che da più di 400 anni è di fatto la Cassazione della lingua italiana, per rendere più chiaro il linguaggio della pubblica amministrazione, troppo spesso ancora oscuro.

    LECCO: PRIMA TELEDIALISI GUIDATA
    Rivoluzionario progetto di teledialisi promosso dall’ASST di Lecco per rendere più agevole la comunicazione con i malati presi in carico nei Centri assistenza limitata e quelli che eseguono terapie a domicilio. I pazienti non devono spostarsi, il medico dà istruzioni sul processo da seguire.

    COMMISSIONE UE: PER IL PIL 2020 ITALIANO CONFERMATA LA BASSA CRESCITA (0,3%)
    La Commissione europea di Bruxelles ha annunciato le sue previsioni economiche d’Inverno incentrate principalmente sul Prodotto interno lordo, che recepiscono gli effetti sulla perdurante bassa crescita nel 2020. Per l’Italia una variazione minima a + 0,3% rispetto alla precedente stima di 0,4% della Commissione europea spiegandola principalmente con il ritardo nell’attuare riforme strutturali e con il freno dell’alto debito pubblico.

    DAL MONDO DELLE AZIENDE:
    • AMAZON: CONTINUA A PUNTARE SULL’ITALIA
    il colosso dell’e-commerce investe in modo ingente puntando sull’Italia (140 milioni di euro), sul futuro e sulle infrastrutture del territorio. Sono previsti ben 1.400 posti di lavoro entro tre anni, con due nuovi centri operativi in provincia di Rovigo e di Roma.
    • TIM: PRONTA AD ANDARE AVANTI CON LA SOCIETA’ UNICA DI TELECOMUNICAZIONI
    L’amministratore delegato di Tim sarebbe pronto a rompere gli indugi e a presentare a Enel e Cdp un’offerta per il 100% di Open Fiber. La mossa punta a integrare le reti delle due società arrivando così a quella società unica di cui si parla da mesi.
    • MERCEDES: LEGGERO CALO NEGLI UTILI, PIU ELETTRICO
    :un sensibile calo degli utili nel 2019, sceso a 2,7 miliardi (nel 2018 erano stati 7,6 miliardi), nonostante il fatturato sia arrivato a 172,7 miliardi (contro i 167,4 miliardi sempre del 2018), con le immatricolazioni praticamente invariate, hanno toccato i 3,34 milioni (3,4 milioni quelle precedenti). Mercedes ha già preso iniziative per ridurre i posti di lavoro, attivando una ristrutturazione delle gamme, eliminando i veicoli non più compatibili con il mercato e investendo nell’elettrico.
    • GOLDEN GOOSE: PASSA AL FONDO DI PRIVATE EQUITY PERMIRA
    Il fondo di private equity Permira rileva per 1,3 miliardi, Golden Goose, marchio della moda noto soprattutto per le sneakers che fa capo a Carlyle, società fondata nel 2000 a Venezia e fatturato 2019 superiore a 262 milioni, realizza tutta la produzione in Italia, ma il suo principale mercato è rappresentato dagli Stati Uniti. Le sneakers sono il suo prodotto di punta, dalle quali ricava l’80% delle vendite.

    EMISSIONI GAS SERRA: NON AUMENTANO, SEPPURE L’ECONOMIA CRESCE
    Contrariamente alle attese nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 non sono aumentate, sono rimaste invariate a quota 33 miliardi di tonnellate malgrado l’economia nel suo complesso sia cresciuta del 2,9%. Le emissioni si sono ridotte negli USA grazie all’uso dello shale gas, in Unione Europea , grazie al gas naturale e all’energia eolica, in Giappone grazie al ritorno in attività delle centrali nucleari, mentre si sono alzate in Asia dove il carbone è il combustibile fossile principale per la produzione di elettricità.

    AGENZIA DELLE ENTRATE: VINCE SU CASSANO
    L’Agenzia delle Entrate ha vinto in Cassazione un ricorso contro l’ex bomber di Bari vecchia Antonio Cassano per 263 mila euro “sfuggiti” al fisco quando l’attaccante militava nella Roma. Per la Cassazione, invece, non ci sono dubbi che quella cifra rientrava tra i compensi di Cassano ed è soggetta a tassazione

    OCSE: PUBBLICATA LA GUIDA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE
    L’Ocse ha pubblicato il report “Transfer pricing guidance on financial transactions”. Le nuove linee guida pubblicate il 13 febbraio 2020 sui prezzi di trasferimento per le transazioni finanziarie si inseriscono nell’ambito del cosiddetto progetto Beps del 2015.

    CINA: LA BANCA CENTRALE DEPOSITA BREVETTI PER LO YUAN DIGITALE
    La banca centrale cinese sta facendo importanti passi avanti nella creazione di una valuta digitale, ha depositato 84 brevetti per il lancio del sistema di pagamenti elettronici in valuta elettronica.: emissione e distribuzione di yuan digitali, integrazione del sistema digitale con il sistema bancario commerciale in Cina. Alcun brevetti sono relativi a meccanismi che consentono ai clienti di effettuare depositi con le loro banche fisiche e scambiarli in valuta elettronica.

    WORLD CONGRESS BARCELLONA: PER LA PRIMA VOLTA ANNULLATO
    Per la prima volta in 33 anni di storia il Mobile World Congress di Barcelona, la fiera mondiale della telefonia, è stato cancellato, a causa del coronavirus. Gli organizzatori hanno annullato l’evento, che attira più di 100mila partecipanti in ambito high-tech da tutto il mondo.

    SALONE DEL MOBILE ( 21-26/04 A MILANO): SI FA SENTIRE L’EFFETTO CORONAVIRUS SUI VISITATORI
    La paura del coronavirus colpisce anche il salone milanese del design e della casa: già previste 30-35 mila presenze in meno tra i visitatori asiatici su un totale di 220-250 mila. Mentre tra gli espositori non sono mai stati presenti aziende cinesi: le esportazioni dell’arredo italiano in Cina valgono ancora un totale in crescita ma non elevato: 440 milioni.

    AEROPORTO DI LINATE: AL VIA LA SPERIMENTAZIONE DEL RICONOSCIMENTO FACCIALE
    Sbarca il face boarding di Sea (società di gestione aeroportuale), il progetto sperimentale che consente ai passeggeri in partenza di effettuare i controlli di sicurezza e l’imbarco attraverso un innovativo sistema di riconoscimento facciale. fase sperimentale fino al 31 dicembre 2020 ed esclusivamente sui voli Alitalia della tratta Milano Linate-Roma Fiumicino (vale solo per i passeggeri che s’imbarcano a Linate e non per quelli che partono da Fiumicino).

    REVISORI: CON IL MILLEPROROGHE SLITTAMENTO DI 4 -6 MESI PER LA NOMINA
    Il tira e molla sui revisori alla fine vedrà lo slittamento fino all’approvazione del bilancio 2019. La nomina dei controllori e dei sindaci divenuta obbligatoria ai sensi dell’art. 379 del dlgs n. 14/2019 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza, Ccii) anche per le nanoimprese che hanno superato i paramenti fissati dall’art. 2477 c.c. sembra non avere mai pace. A termini scaduti, l’art. 6-bis del decreto Milleproroghe prevede, infatti, il rinvio del 16 dicembre 2019, fissato dal Ccii quale ultimo termine per adeguare gli statuti delle srl e per istituire gli organi di controllo o il revisore preposti a vigilare sugli assetti organizzativi delle imprese per prevenire la crisi. Le società avranno più tempo per ottemperare: tra i quattro e i sei mesi in più. La data viene, infatti, rimessa alla scelta delle singole società, poiché l’art. 6-bis del decreto Milleproroghe farebbe slittare l’obbligo di nomina entro la data di approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2019.

    RYANAIR : NON E’ INTERESSATA AD INVESTIRE IN AIR ITALY, MA POSSONO ESSERE INTERESSANTI I PASSEGGERI E FORSE GLI SLOT
    Ryanair non è interessata a investire nel capitale e non guarda agli slot che stanno per liberarsi dopo l’annuncio della messa in liquidazione dell’ex Meridiana. «Vogliamo dire che non c’è alcun interesse di comprare Air Italy», ha annunciato David O’Brien, direttore commerciale della compagnia irlandese. «Non crediamo ci siano slot interessanti di Air Italy. Il primo socio non ha investito, perché dovremmo farlo noi? Non siamo stati approcciati da nessuno».

    FARNESINA: 300 MILIONI PER LE AZIENDE ITALIANE CHE LAVORANO IN CINA
    Subito 300 milioni su indicazione della Farnesina per potenziare il budget dell’Ice, l’istituto per il commercio estero, destinato alle aziende italiane che fanno affari con la Cina. Si tratta di risorse già nella disponibilità dell’Ice ma che vengono dirottate verso l’emergenza economica coronavirus e vanno ad aggiungersi ai 20 milioni già attivati per quest’anno.

    MONTE BIANCO: IL GHIACCIAIO MER DE GLACE SEMPRE MENO ESTESO
    La Mer de Glace ormai è uno stagno. A nord del Monte Bianco, la distesa un tempo imbiancata è ormai maculata di nero, con rocce e sassi emersi tra la neve sciolta. È uno scenario che di solito si osserva d’estate, invece il triste spettacolo di questi giorni di pieno inverno.

    ROMA: GLOBAL SUMMIT SUL VINO 4.0 (17 FEBBRAIO) PER SALVAGUARDARE IL VINO ITALIANO
    Per la prima volta i nomi più importanti della distribuzione e della produzione vinicola si riuniscono insieme ad enologi e ad istituzioni in un consesso che ha l’obiettivo di cogliere le migliori opportunità e intraprendere azioni concrete per la salvaguardia e l’affermazione del vino italiano, che vive un contesto di crescita che di recente si è reso più complesso per fattori esogeni dell’economia globale.

    RYANAIR : BUSSA ALLA PORTA DI AIRITALY- ANCHE SE ANCORA NON E’ CHIARA LA PROPOSTA
    La compagnia irlandese propone un salvagente per il vettore sardo-qatariota che rischia di essere liquidato nel giro di qualche mese. La mossa di Ryanair costringe i due soci di maggioranza di AirItaly (che avevano presentato la scelta di abbandonare il campo e lasciare la compagnia alla procedura di liquidazione in mancanza di investitori disposti a iniettare nuovi capitali nella Air Italy) a riconsiderare la propria posizione.

    JUVENTUS: ACCORDO CON ALLIANZ FINO AL 2030
    La compagnia di assicurazioni ha infatti siglato con il club bianconero un accordo di partnership per l’estensione dei «naming rights» per sette stagioni sportive (dal 1° luglio 2023 al 30 giugno 2030) dell’Allianz Stadium di Torino, oltre che per un accordo per 11 stagioni sportive per ulteriori diritti di sponsorizzazione relativi alla visibilità del brand Allianz sui training kit della prima squadra e alcuni diritti di sponsorizzazione del settore femminile della società calcistica.

    BTP 2036: DOMANDA RECORD
    Il Tesoro ha collocato il nuovo Btp a 15 anni per 9 miliardi di euro tramite un sindacato di banche, al prezzo di 99,513 che corrisponde a un rendimento lordo annuo all’emissione dell’1,489%, il più basso in assoluto su questa scadenza. Il dato che ha colpito maggiormente è la domanda record per l’emissione del nuovo Btp a 15 anni: gli ordini sarebbero stati superiori a 50 miliardi di euro, superando il record precedente di quasi 48 miliardi di euro stabilito il mese scorso.

    DAL MONDO DELLA MODA E COSMETICA
    1) Il coronavirus spegne i riflettori di sei marchi cinesi sulle passerelle parigine in scena dal 24 febbraio al 3 marzo. Nel corso della giornata, la Fédération de la haute couture et de la mode ha annunciato le cancellazioni degli show.
    2) L’’Orèal ha chiuso un decennio straordinario: le vendite del colosso mondiale della cosmetica sono aumentate del 10% circa nell’ultimo trimestre 2019 e dell’8% sull’anno precedente, toccando all’incirca i 30 miliardi di euro. Seconda società del principale indice del listino della borsa di Parigi, il Cac 40, dietro Lvmh, L’Oréal (il 33% è in mano alla famiglia di Françoise Bettencourt-Meyers, nipote del fondatore) vale all’incirca 150 miliardi di euro.

    BCE. SECONDO LAGARDE OCCORRE UNA POLITICA FISCALE PER SOSTENERE L’ECONOMIA
    Le politiche non convenzionali della Bce, a cominciare dai tassi negativi e dal Qe, hanno sostenuto la crescita dell’Eurozona, ma hanno effetti collaterali e, più a lungo rimangono attive, maggiori rischi comportano. Perciò anche la politica fiscale deve contribuire a sostenere l’economia e fare la sua parte, possono stimolare la crescita della produttività e aumentare il potenziale di crescita, sostenendo in tal modo l’efficacia delle nostre misure.

    FERRARI : PRESENTA LA NUOVA SF1000
    Più compatta, più efficiente, ma soprattutto più rossa. La Sf1000, la monoposto che rappresenterà la Ferrari nel Mondiale 2020. Saranno poi la pista e il cronometro a dire qualcosa sulle ambizioni della Scuderia. Intanto, il nome richiama un’occasione speciale: il Gran premio numero mille della propria storia, che il Cavallino correrà in Canada il 14 giugno.

    M&A GLOBALE: RAGGIUNGE 3.115. MILIARDI DI EURO
    E’ quanto emerge dai dati di Dealogic inclusi nel secondo rapporto di Bain & C. Il numero di operazioni è sceso del 2% rispetto al 2018. L’attività in Europa e in Asia è calata nella prima metà dell’anno, per poi riprendersi. Al contrario, gli Usa si sono stabilizzati col passare dei mesi. L’Italia ha dinamiche simili a quelle globali.

    CASSAZIONE:
    • DONAZIONI, ACCERTAMENTI ALL’ANGOLO : Le donazioni in denaro fanno cadere l’accertamento basato sul redditometro anche quando dagli assegni non figura il nome dell’emittente.
    • INDEDUCIBILE PROFESSIONISTA TROPPO CARO: Le società non possono dedurre i costi sostenuti per i professionisti se sono troppo alti e soprattutto ben al di sopra dei massimi tariffari.

    CORTE COSTITUZIONALE: BOCCIA LA LEGGE SPAZZACORROTTI
    La Corte Costituzionale ha accolto la tesi degli avvocati che avevano fatto ricorso e in parte quella della stessa Avvocatura dello Stato che, con una iniziativa senza precedenti, aveva «bocciato» la legge. La Corte Costituzionale ha stabilito che l’applicazione retroattiva della Legge «Spazzacorrotti» è incostituzionale.

    TORINO: DAL 12 AL 14 FEBBRAIO LA FIERA SULL’AUTOMAZIONE
    Torna con la quattordicesima edizione, ancora una volta all’Oval del Lingotto, la fiera di A&T, che ancora una volta si propone come vetrina per le aziende che vogliono conoscere le novità sul fronte delle nuove tecnologie.

    Powered by WordPress Web Design by SRS Solutions